Guanti da Giardinaggio | Quali scegliere? I migliori per la protezione del tuo pollice verde.

Come scegliere i guanti da giardinaggio ideali per i tuoi lavori nel verde? Anche questa volta il  Team Ninja Verde si è dato da fare ed abbiamo selezionato  per voi i  7+1 migliori guanti trovati in rete e testati nelle situazioni più estreme.

Come scegliere i guanti da giardinaggio?

Ovviamente non c’è un metodo esatto per sapere quale dovrebbe essere il guanto  giusto per te. Quello che devi considerare prima di tutto è quali  caratteristiche apprezzi tu in particolare  ma soprattutto è importante  che si possa adattare per il meglio  al lavoro che stai svolgendo in quel momento  e quanto vuoi spendere.

Detto questo  possiamo definire alcune linee guida per aiutarti nella scelta di un buon prodotto.

Tipi di guanti da giardinaggio

Spine, acqua, insetti, pietre, rami, tagli e chi più ne ha più ne metta.

Sono innumerevoli i piccoli e grandi fastidi che devono sopportare le tue mani per arrivare alla fine del lavoro e poter provare quella sensazione di soddisfazione che solo i veri giardinieri conoscono. Sono sempre tante le ore di lavoro che dedichi al tuo angolo di verde ed è importante fare in modo che sia sempre un momento piacevole cercando di evitare gli infortuni e l’unico modo per farlo è la prevenzione.

Per fare questo dobbiamo investire il più possibile negli strumenti giusti a seconda delle attività da svolgere.

Quindi possiamo dividere i guanti da giardinaggio nelle seguenti categorie:

  • Guanti per arbusti : ideali per la pulizia del giardino;
  • Guanti da trapianto : per lavorare a lungo a contatto con il terreno o il terriccio dei vasi;
  • Guanti impermeabili : per l’irrigazione di orto e giardino;
  • Guanti antitaglio – antispina : da utilizzare per la potatura ddi tutte le piante spinose.

I materiali

Sul mercato possiamo trovare oramai qualsiasi tipo di prodotto ma in generale possiamo affermare che tra i guanti da giardinaggio in commercio i materiali più utilizzati sono:

  • Pelle
  • Stoffa
  • Fibra bamboo
  • Plastica
  • Latex

Ognuno di questi materiali ha diverse proprietà che possono donare al guanto le caratteristiche  di cui abbiamo bisogno nelle diverse fasi del nostro lavoro in giardino.

Guanti più sottili e leggeri sono particolarmente adatti per lavori dove è richiesta sensibilità  mentre altri più spessi e pesanti sono la migliore opzione per i lavori di pulizia soprattutto se si devono maneggiare pietre o ramaglie.

Caratteristiche

Cuciture rinforzate: aumentano sicuramente la durabilità  e la resistenza del guanto nel tempo e sono sinonimo di qualità.

guanti giardinaggio rinforzati

Protezione sul palmo e sulle dita: migliora la resistenza del guanto da lavoro nei punti maggiormente sollecitati dagli sforzi proteggendo al meglio il palmo della mano ed i polpastrelli;

guanti da giardino protezione palmo

 

Chiusura sul polso: permette una migliore vestibilità del guanto e lo mantiene maggiormente fermo durante i lavori  sul soprattutto se la taglia non è perfetta la cento per cento. Inoltre riduce l’ingresso di eventuali detriti , foglie o pietre che devono essere tolti ogni volta.  Cerca sempre  materiali comodi sul polso per evitare che alla fine del lavori il polso sia pieno di irritazioni.

guanti da lavoro chiusura polso

Come scegliere la misura?

Se non hai modo di provare personalmente i guanti perché hai deciso di comprarli on-line e non conosci la tua misura la prima cosa da fare è scoprirla.

Prima di tutto devi sapere quale è la misura giusta della tua mano secondo gli standard dei produttori di guanti.

Ecco un articolo molto dettagliato su Come misurare le misure della mano trovato su wikiHow di cui ti riassumo i passaggi fondamentali:

1- Misurare la circonferenza della mano: usa un  metro da sarta e  avvolgilo intorno alla mano nel punto più largo, dalla base del mignolo fino alla zona tra indice e pollice  avendo cura di lasciare fuori il pollice (linea gialla in foto). Segna la misura su un foglio;

misura mano

2- Individua la taglia per i guanti: di seguito ecco la tabella con le misure per individuare la tua taglia;

  • XS: 17,8 cm;
  • S: 19–20,5 cm;
  • M: 21,5–23 cm;
  • L: 24–25,5 cm;
  • XL: 26,5–30 cm;
  • XXL: 29 –30,5 cm.

 

Ovviamente da produttore a produttore le dimensioni dei guanti possono leggermente variare, soprattutto dipende dai materiali utilizzati ma direi che questo è sicuramente un ottimo modo per evitare di comprare completamente alla cieca.

Offerta Guanti per Giardinaggio

back to menu ↑

La classifica dei 7+1 migliori guanti da giardinaggio

 

 
Potete vederli in azione in questo video di Gardener’s  Supply:

 

Insomma è giunta l’ora di indossare dei guanti da giardinaggio e di mettersi al lavoro

 

Offerta Guanti per Giardinaggio

 

1 Comment
  1. […] Per poter scegliere quelli più adatti alle tue esigenze abbiamo creato un articolo comparativo dei migliori Guanti da giardinaggio .  […]

Leave a reply