Carriola | Quale scegliere per il giardinaggio?

Sicuramente uno degli attrezzi da giardinaggio che non può mancare nel tuo capanno è la carriola.

Inutile dire quanto possa essere faticoso trasportare sacchi e sacchi di terriccio per la risemina del prato, oppure dover spostare sacchi e sacchi di foglie secche oppure l’erba tagliata del prato,  da una parte all’altra del giardino. Una carriola ti durerà una vita e non chiederà mai niente in cambio. All’inizio pensavo di non averne bisogno, ero convinto che avrebbe occupato spazio e non l’avrei sfruttata abbastanza e ti posso dire che non è così e la mia schiena mi ringrazia ogni giorno per questa scelta.

Ordina Carriola da giardinaggio

Carriola:  quale scegliere?

in commercio si può trovare oramai qualsiasi tipo di prodotto per il giardinaggio in grado di soddisfare le richieste degli utenti più esigenti, per quanto mi riguarda io andrei sul classico con una carriola in acciaio ma ho spazi relativamente piccoli a mia disposizione e principalmente in piano quindi non devo percorrere grandi distanze tra una zona e l’altra del mio giardino.

In ogni caso è possibile scegliere tra diverse tipi di carriola:

  • in acciao zincato;
  • in plastica;
  • a motore;
  • elettrica;

Carriola in acciaio zincato

L’acciaio zincato non è altro che un laminato in acciaio ricoperto da zinco e permette di sfruttare la resistenza e la flessibilità dell’acciaio unita alla resistenza alla corrosione dello zinco, questo unito ad una buona verniciatura o trattamento dei metalli permette di avere una carriola di lunga durata nel tempo molto resistenze ai lavori pesanti e agli agenti atmosferici.

I prezzi di una carriola in acciaio zincato possono variare tra  40 -250 Euro.

Carriola in plastica

Una carriola in polipropilene non sarà ovviamente adatta a lavori particolarmente pesanti,  ma se non avete grandi esigente e siete certi do non dover caricare roba troppo pesante potreste comunque trovare in questo modello la carriola da giardinaggio giusta per voi. Il prezzo è sicuramente più contenuto e potrebbe variare tra i 40 – 60 Euro.

Carriola a motore o motocarriola

Quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare. Qui ci addentriamo tra gli attrezzi da giardinaggio professionali dove sicuramente la qualità inizia ad essere molto importante.

La motocarriola può essere dotata di motore a scoppio oppure elettrico, avere un cassone con sistema di sollevamento idraulico, cingoli invece delle ruote e avere una portata di diverse centinaia di chili.  I prezzi partono da 650-700  Euro a salire in base alle caratteristiche del modello.

Ricambi

Qualsiasi sia il prodotto che andrai a scegliere è sempre bene controllare se sarà possibile avere i ricambi necessari in caso di necessità. per quanto riguarda la classica carriola non potrai mai avere grosse difficoltà, il problema più comune che ci si ritrova ad affrontare può essere la riparazione delle camera d’aria all’interno della ruote a causa di una spina o ancora più probabile perché lasciata abbandonata per lungo tempo e di conseguenza la gomma della camera d’aria potrebbe essersi seccata e non più utilizzabile. Quindi assicurati di avere la disponibilità dei seguenti ricambi per la carriola:

  • Ruota
  • Camera d’aria
  • Vasca di ricambio carriola

Potrebbe interessarti anche : Casette da giardino

 

Ordina Carriola da giardinaggio

 

 

 

 

 

 

Photo credit: https://visualhunt.com/author/27a9de”

 

 

Siamo interessati a sapere cosa ne pensi

Lascia un Commento